MARINO A SECCO E SENZA LUCE: FA ACQUA SOLO LA GIUNTA CECCHI

A distanza di pochi giorni dal precedente episodio simile, il centro storico di Marino è nuovamente senz’acqua

0
92

“A distanza di pochi giorni dal precedente episodio simile, il centro storico di Marino è nuovamente senz’acqua a significare l’ennesimo disservizio dell’ACEA, con larga parte del borgo lasciato anche senza energia elettrica.

 

Questo è solo l’ultimo episodio in ordine di tempo che denota lo stato di abbandono in cui versa in maniera apparentemente irreversibile il centro storico di Marino”. A denunciare il grave disagio è il direttivo del gruppo Il Centro per Marino.

 

“Liceo Artistico chiuso, ostello chiuso, continui disservizi ACEA e interruzioni dell’energia elettrica, giardini ridotti ad una schifezza, strade sporche e vegetazione spontanea in ogni dove.

 

Niente è cambiato rispetto al nulla della giunta Colizza” prosegue la nota.

 

“Se pensavamo che più in basso non si potesse scendere, purtroppo c’è da dire che siamo stati sonoramente smentiti” aggiungono Otello Bocci, Umberto Minotti e Marco Ottaviani, pienamente sostenuti nell’iniziativa politica dal consigliere comunale del gruppo, Roberto Raparelli.

 

“Cecchi, la sua giunta e i consiglieri comunali della sua maggioranza, a parte le continue e ridicole apparizioni in posa plastica sui social, sono lo zero assoluto” proseguono.

 

“Palazzo Colonna è in mano a dirigenti a dir poco sbadati oltre che completamente avulsi dal territorio e dalle sue problematiche. Questo perché gli attuali amministratori si stanno dimostrando incapaci di immaginare una degna e funzionale riorganizzazione dell’Ente e dei sui settori nevralgici”

 

“C’è un sindaco completamente appiattito su se stesso.

 

La partecipazione a tutti gli eventi mondani di Cecchi poteva andar bene quando faceva l’assessore Bella Presenza e a Palazzo Colonna c’era chi governava e risolveva i problemi grandi e piccoli di un Comune complesso come Marino. Fare il Sindaco è evidentemente un’ altra cosa!” conclude la nota.