Marino, Venanzoni: “Quali sono le intenzioni di Colizza sulle aree verdi comunali? Degrado ovunque”

“Apprendiamo con preoccupazione che iniziano a concretizzarsi i primi effetti del nuovo Avviso Pubblico dell’Amministrazione Comunale per la gestione delle aree verdi comunali, su cui peraltro avevamo già espresso lo scorso aprile perplessità visto quanto accaduto cinque anni fa sullo stesso argomento".

0
124

“Apprendiamo con preoccupazione che iniziano a concretizzarsi i primi effetti del nuovo Avviso Pubblico dell’Amministrazione Comunale per la gestione delle aree verdi comunali, su cui peraltro avevamo già espresso lo scorso aprile perplessità visto quanto accaduto cinque anni fa sullo stesso argomento. In queste ore abbiamo letto che il Comitato di Quartiere Santa Maria delle Mole cesserà di gestire Parco Lupini, a far data dal 25 luglio 2021, a seguito della mancata partecipazione al bando per l’assegnazione del parco. Nei prossimi giorni approfondiremo con i diretti interessati, con cui peraltro vi è una serena, costante e proficua interlocuzione, i motivi di questa scelta. Per il momento li ringraziamo calorosamente per l’opera volontaria prestata in questi anni a Parco Lupini e per quanto continuano a fare nel resto del territorio.

Allo stesso tempo chiediamo a Carlo Colizza quali siano le sue intenzioni sulle aree verdi, in quanto al momento l’unico aspetto che continua a balzare inequivocabilmente all’occhio è lo straordinario degrado che vi è in ogni angolo di città”. Lo scrive in una nota il candidato sindaco del centrosinistra, Gianfranco Venanzoni.

Print Friendly, PDF & Email