Borghi Bandiera Arancione: a Nemi torna la caccia al tesoro del Touring Club Italiano

Visitare un borgo in modo coinvolgente e inusuale

0
75

Visitare un borgo in modo coinvolgente e inusuale. Ci ha pensato il TCI, Touring Club Italiano, che per domenica 2 ottobre ha organizzato la Caccia ai tesori arancioni 2022, l’evento collettivo che porterà alla conoscenza delle piccole perle dell’entroterra d’Italia, tra cui Nemi, attraverso le bellezze artistiche, le persone e le loro storie, monumenti, sapori, usanze e antichi mestieri.

 

Un patrimonio dal valore inestimabile che merita di essere valorizzato. La chiave ludica, poi, rende la visita anche un modo per coinvolgere i più piccoli.

 

Oltre Nemi Saranno 99 i Comuni coinvolti in tutta Italia in questa maxi caccia al tesoro a squadre. Partecipare è semplice: si sceglie il borgo e ci si iscrive (fino ad esaurimento posti).

 

Non solo centri storici suggestivi e scorci da immortalare, ma anche eventi, sagre e manifestazioni correlate che animeranno la prima domenica di ottobre. Una gara aperta a tutti, adulti e bambini, attraverso quei luoghi meno noti del Paese.

 

Anche durante questa due giorni a Nemi sono state organizzate iniziative culturali, enogastronomiche e molto altro.

 

Anche nel mese di Ottobre – dichiara il Sindaco di Nemi Alberto Bertucci – il nostro territorio e la nostra Amministrazione ha saputo coordinare attività importanti per gli aspetti turistici e culturali di Nemi.

 

Un ringraziamento particolare al Vice sindaco Edy Palazzi che risulta determinante per le attività inerenti il touring club e i paesi bandiera Arancione.